Milford Sound

E per il post del venerdì pomeriggio, in questo afoso fine luglio non poteva mancare qualche scatto da uno dei posti più fantastici sulla Terra. Le foto sono un pochino mosse, ma vi assicuro che dal Kayak, ancorati come si è, ed in balia della marea, è abbastanza complesso fare foto ferme.

Kayak sul Milford Sound

Il maestro di vita e del Kayak  (non ricordo il nome…. ma dopo che ci offrì una sorta di tisana a base di quello che chiamò “rarrowberry” – e per uno come me con la R moscia sta parola è una tragedia!!! – lui per me sarà sempre  Rarrow man.

Kayak sul Milford Sound

E per chi se lo stesse domandando, la montagna al centro, dista da noi 9000 metri. Credetemi che non si tratta di uno schiacciamento dovuto all’effetto ottico della foto, ma proprio alla morfologia dei Sound.

Kayak sul Milford Sound

la punta del Sound.

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

Pagaiando nel Sound….

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

L’aiuto vogatore!!!

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

Natura, natura allo stato puro!

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

E le immancabili foche neozelandesi!

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

Rarrow man con un’aragosta in mano!!!

Kayak sul Milford Sound

Foche spiaggiate….

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

 

Cascate

Kayak sul Milford Sound

Kayak sul Milford Sound

UTILE DA SAPERE:
Milford Sound è sicuramente uno tra i posti più isolati della Nuova Zelanda. Si trova nella regione dei fiordi (Fiordland), nella parte sud-occidentale dell’isola Meridionale dello stato.
L’accesso a Milford Sound è possibile con l’automobile partendo da Te Anau (a due ore circa di viaggio). Non esistono distributori di carburante in loco, per cui è indispensabile fare la benzina prima. Il segnale GSM, tranne in sporadici punti è assente quasi ovunque. Milford Sound dispone di un paio di ostelli, una pista di volo, un molo e poco altro.
E’ fondamentale prenotare anzitempo qualsiasi attività. L’atterraggio e il decollo con i piccoli aeroplani è qualcosa di veramente unico.
Le condizioni climatiche nel fiordo cambiano violentemente nel giro di pochi minuti, si passa dal sole caldo alla neve in un’ora.
Il fiordo può essere visitato con delle crociere (costose quanto noiose) in Kayak (ma non crediate che sia una passeggiata), facendo trekking o sorvolando la zona.
Se Milford Sound e Mitre Peak non vi bastano, potete dirigervi a sud di Te Anau, verso il Doubtful Sound, ancora più selvaggio ed isolato!


4 risposte a “Milford Sound

  1. Che spettacolo!
    La Nuova Zelanda e´ cosi´ poco conosciuta ma e´ anche cosi´ bella. Uno pensa solo a pecore e Kiwi e invece c´e´ di piu´: le foche!😉

  2. Wow, Milford Sound dev’essere davvero un posto fantastico! E complimenti per le foto, sono fantastiche!

  3. Avrò letto questo articolo, credo un milione di volte, ma nonostante questo, è sempre un emozione rivedere le foto di Milford Sound…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...