Caro-greggio sudafricano

Un aeroporto in tilt, per colpa del carburante che scarseggia! Inaudito!

(da AFP)

Airlines at Africa’s busiest airport were asked to voluntarily cut back fuel usage by 30 percent, as supply problems whittled stocks to a two-day stockpile, an airport official said Tuesday.

Inutile dire che se finisce, tutti giù dall’aereo, tanichètta in mano e via in carovana fino a Mbabane (cu’ caxx di nome c’ha la capitale dello Swaziland!?) o Gaborone per fare il pieno!

Una risposta a “Caro-greggio sudafricano

  1. Ricordo che successe una cosa simile a LHR anni fa, quando, in seguito ad un disastroso incidente ad un deposito di carburante, la disponibilita´ per l´aeroporto era limitata.
    Molte compagnie, soprattutto di lungo raggio, erano costrette a fare uno scalo intermedio in Europa per riempire
    i serbatoi.
    Mi pare che SQ scendesse ad Amsterdam per il top up

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...