Air Canada – Vancouver – Toronto [IT – Part 1]

I voli transcontinentali (transcon) canadesi hanno una particolarità che li contraddistingue rispetto agli altri coast-to-coast: il prezzo. Raramente infatti paghi così a peso d’oro un volo, forse per via della totale assenza di concorrenza nel mercato canadese da quel lontano giorno del 2001 in cui venne acquisita dall’altro colosso nazionale, l’Air Canada, dando così vita a un enorme incontrollato monopolio sul territorio.

Buona parte del terminal domestico di Vancouver è sottoposto a ristrutturazioni e quindi i trabocchetti per i passeggeri sono dietro ogni angolo, con passaggi obbligati e code interminabili ai controlli di sicurezza.

La lounge di Air Canada – maple leaf lounge – ha una discreta vista sul piazzale ed è tutto sommato una buona lounge, se confrontata con quella delle consorelle americane.

null

L’arredamento è sostanzialmente una moderna boiserie, in legno di colore rossastro, che rende sostanzialmente l’ambiente caldo.

null

null

Di primo mattino, dire che la sala è affollata di gente che va e viene è onestamente un eufemismo. Sarebbe più giusto parlare di calca e di traffico caotico.

null

Benchè i pannelli con le indicazioni lascino credere a chissà quali mirabolanti serivizi a disposizione per i passeggeri, guardando bene non c’è nulla di speciale e di sfavillante rispetto alla maggiorparte delle sale d’attesa.

null

Le famose sedie auto-massaggianti non sono nulla di chè, i giochi interattivi, i telefoni e le stanze private sono deludenti, ma nel complesso la lounge non è male, se non fosse per alcuni passeggeri dall’abbigliamento di dubbio gusto (vogliamo parlare del tipo con lo Stetson in pieno inverno?!)

null

null

In compenso la vista sulle montagne del British Columbia nel freddo mattutino di Vancouver è meritoria di nota.

null

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Il racconto di questo viaggio è diviso in vari  post; puoi guardare il resto del viaggio cliccando sui seguenti link:

Parte 2

Parte 3

Parte 4

Parte 5

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

4 risposte a “Air Canada – Vancouver – Toronto [IT – Part 1]

  1. Pingback: Air Canada – Vancouver – Toronto [IT - Part 2] « FlyerZ Blog

  2. Pingback: Air Canada – Vancouver – Toronto [IT - Part 3] « FlyerZ Blog

  3. Pingback: Air Canada – Vancouver – Toronto [IT - Part 5] « FlyerZ Blog

  4. Pingback: Air Canada – Vancouver – Toronto [IT - Part 4] « FlyerZ Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...