Air New Zealand: nel 2010 Posti-letto anche in Economy

Anche se il titolo è roboante, la notizia resta decisamente interessante.

Sul sito del New Zealand Herald è comparso un articolo firmato dalla redazione in cui si parla di alcune novità che il vettore principale del paese si prepara ad implementare nel corso della prossimo anno.

Air New Zealand is set to offer economy passengers the chance to spread out in comfort in a new seat design if there is an empty space next to them, according to a report.

For a fee of around $150, passengers will be able to convert their seat and the one next to them into a seat-bed.

[…]

Passengers would only be able to book the extra seat if space is available when they check-in.

A source told the newspaper the seat arrangement would involve both seats sliding forward with the seat rest raising up. Foot room would disappear and the passenger could spread out across both seats.

Air NZ is to receive a number of Boeing 777-300ER aircraft at the end of next year and is not giving much away about its new interiors ahead of that.

[…]

It is thought Air NZ could sell the seat design to other airlines.

Come si è ampiamente detto, la crisi che sta mettendo in croce il settore aereo ha dato spazio alle fantasie più eccentriche delle menti del marketing. Di tutte le pensate finora pubblicizzate, questa è senza dubbio la più audace ma forse al tempo stesso anche la più interessante e positiva per i passeggeri.

Il concetto è semplice: in caso di posti adiacenti vuoti, basta unirli per convertirli in uno pseudo-letto, annullando totalmente lo spazio per le gambe. Tutto questo potrebbe essere realtà per la modica cifra di 150 NZD (circa 70 euro) ma solo nel caso che vi siano posti liberi e sarebbe una strategia vincente sia per i passeggeri sia per la compagnia aerea che potrebbe incassare circa 60 milioni di dollari in più nel corso di un ann.

In altre parole: fare cassa anche dai posti che altrimenti rimarrebbero vuoti, che significa limitare i danni quando l’aereo non è strapieno. Come questo esattamente avvenga non è chiaro, ma a spiegarlo ci prova il Sydney Morning Herald

Take that dream further and configure your two economy seats so it is possible to lie down and sleep.

This could be a reality next April, Air New Zealand says. It has revealed plans to offer passengers unsold seats when they check in at the airport for conversion to a near-flat bed.

[…]

the seat arrangement would involve a system in which both seats could slide forward and the seat rest would raise up so the foot room disappeared and the passenger could spread out across both seats.

[…]

the economy class ”beds” would still have a slight pitch.

Because this is a world first, the idea also has the potential to earn millions of dollars for Air New Zealand in export revenue. Its aircraft interior design subsidiary Altitude Aerospace Interiors, set up last year, plans to sell its economy seat-bed design to other airlines. Analysts were given only vague details of the plans at an Air New Zealand investor briefing last week, but what is likely is that passengers will have the option of buying the extra seat when they check in at the airport.

[…]

And at $150 a seat, ”a reasonable asking price if it means you can stretch out”, the company would lift long-haul yields by 4 per cent a year, based on the latest loading statistics across all routes.

Si tratterebbe di una rivoluzione epocale che si muove in direzione copernicanamente opposta rispetto alla rotta intrapresa dalle low-cost capitanate da Micheal O’Leary, CEO di RyanAir che fanfaronescamente ipotizza viaggi con passeggeri in piedi.

La grande paura è che questa novità, che di sicuro farebbe la gioia della maggiorparte dei fruitori dell’economy class, possa annientare la business class. Molti analisti restano divisi anche se per alcuni non c’è pericolo:  il nuovo concept non è infatti garantito per tutti i voli, ma dipende principalmente dalla disponibilità o dal basso load-factor del volo.

Il secondo grande nodo della questione è che una simile idea, oltre a generare un significativo introito per la compagnia neozelandese in maniera diretta (dalla vendita dei prorpi biglietti) possa anche rappresentare una fonte di guadagno indirettamente, mediante l’esportazione di questo possibile rivoluzionario concept tra gli altri vettori nei cieli del pianeta.

Air New Zealand è stata finora molto evasiva riguardo le novità nel prodotto di bordo, ma fonti ben informate garantiscono che il vettore sta affilando le armi in vista della consegna dei nuovi B777-300ER, previsti per l’anno prossimo.

3 risposte a “Air New Zealand: nel 2010 Posti-letto anche in Economy

  1. Davvero interessante anche se non riesco a capire
    come ci si possa stendere su due sedili.
    Per lungo non ci si entra
    Per largo nemmeno.
    In diagonale?
    E se io sbraco i miei due sedili, di conseguenza quelli dietro a me mi guardano tutto il volo mentre dormo? Magari un bambino dispettoso che mi infila le dita nel naso?

    Insomma…l´idea e´ eccellente. Aspetto di vederne un´anticipazione grafica

  2. Da quel che mi è parso di capire il letto dovrebbe generarsi diagonalmente. Qualche dubbio in più ce l’ho sulla privacy.
    Ma la domanda è: tu, in viaggio per lavoro da Auckland a Los Angeles, pagheresti 100 euro in più per poterti sdraiare per 12 ore (Seppure in maniera imperfetta) qualora te ne venisse offerta la possibilità?
    Io credo che qualora il prezzo fosse adeguato – 100 lo è – potrebbe essere di grande successo.

  3. Pingback: Il nuovo B777-300ER di Air NEW Zealand e la Skycouch « FlyerZ Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...