Air Canada – Vancouver – Toronto [IT – Part 5]

Dai uno sguardo anche alla parte precedente!

L’IFE è on-demand e il monitor è del tipo touch-screen il che implica una certa semplicità nell’utilizzo, grazie anche all’accattivante grafica del software.

null

null

Rispetto allo standard dei vettori nord-americani, la selezione è estremamente corposa e annovera al suo interno film da tutto il mondo con un vero e proprio cult d’autore per quanto riguarda il cinema italiano…. nientedimeno che Il Padrino.

Il servizio è quello classico offerto sui voli transcontinentali: cuffie a pagamento, bevande gratuite (ma non quelle alcooliche) e un catering a pagamento per i più affamati. Ammetto che raramente mi è capitato di vedere così tanti passeggeri acquistare cibo a bordo di un volo, ma avendo io per primo consumato un Turkey Wrap, posso capirne il motivo: nonostante si tratti di cibo preconfezionato il gusto è buono, la porzione accettabile e il costo rimane – tutto sommato – contenuto.
Ben presto le scorte a disposizione degli AA/VV per la vendita a bordo si esauriscono e si vedono quindi costretti a rifiutare ogni altra richiesta per poi ritirarsi nel galley, prima dell’ultimo giro con le bevande. Essendomi spostato in una delle ultime file, percepisco chiaramente il cicaleccio delle hostess che parlano di lavoro, con una particolare attenzione sulle condizioni climatiche degli ultimi giorni; parlano di Winnipeg, dove il giorno prima nevicava, e di Toronto dove le condizioni climatiche stanno mettendo a serio rischio la regolarità delle operazioni delle compagnie aeree.

Sotto di noi lo spettacolo del suolo imbiancato non ha eguali….
null

null

I laghi e le distese di neve sono mozzafiato, in particolare quando sorvoliamo l’area a sud di Green Bay e del lago Michigan.
null

L’atterraggio, attraverso una fittissima coltre di nubi, non è dei più delicati, con l’aereo che brutalmente scoda a destra e a sinistra e l’equipaggio intento a mantenere l’aereo sul corretto sentiero di discesa, nonostante le turbolenze che l’aereomobile subisce. Tocchiamo la pista in maniera brusca e con veemenza freniamo per poi liberare la pista d’atterraggio e dirigerci verso l’aerostazione.

In pochi minuti, veniamo agganciati al finger, si aprono le porte e un freddo glaciale fa capolino in cabina. Sbarchiamo e ci ritroviamo nel terminal, modernissimo, pulito e quanto mai trafficato.

null

null

null

null

null

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Il racconto di questo viaggio è diviso in vari  post; puoi guardare il resto del viaggio cliccando sui seguenti link:

Parte 1

Parte 2

Parte 3

Parte 4

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

2 risposte a “Air Canada – Vancouver – Toronto [IT – Part 5]

  1. Spettacolari le foto aeree!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...