[FOCUS] All Nippon Airways: tutte le novità di bordo

Si chiama INSPIRATION OF JAPAN ed è la nuova gamma di prodotti di bordo che la prima compagnia aerea privata giapponese si accinge ad installare sui propri aeromobili a partire dal 2010.

La compagnia nipponica ha dedicato al riguardo un microsito che è raggiungibile al seguente indirizzo :
https://www.ana.co.jp/int/svc/en/new_brand_2010/

I nuovi prodotti saranno disponibili in servizio regolare a partire dal 10 Febbraio 2010 sui voli NH0009 e NH0010, in volo tra Tokyo Narita – New York JFK, in concomitanza con l’entrata in servizio dell’ultimo modello di aeromobile consegnato, il Boeing 777-300 ER. Successivamente il prodotto verrà esteso ai collegamenti verso Francoforte e Londra.
I nuovi B777-300ER saranno configurati a 3 classi con 18 posti di First Class, 68 posti in Business Class, 24 in Premium Economy e 112 in Economy.

E’ inutile dire che All Nippon Airways ha fatto le cose in grande e ha presentato una gamma di offerte realmente al passo con i tempi e decisamente interessanti. L’operazione di rebranding che la vede al centro dell’attenzione merita sicuramente di essere approfondita nel dettaglio.

FIRST CLASS

L’hanno chiamata ANA FIRST SQUARE e sarà  il prodotto TOP della gamma, ossia la First Class; All Nippon Airways non sembra avere dubbi e si accoda in scia alle più rinomate compagnie del mondo – quali Etihad Airways, Qantas, Cathay Pacific, Singapore Airlines, Jet Airways – introducendo delle vere e proprie SUITES.

null

Girando per il sito e sfogliando le immagini colpisce subito la spaziosità di ogni suite e la riservatezza che le alte pareti sembrano in grado di garatire. Pannelli alti per riparare da sguardi indiscreti, grigi all’esterno per avere un look minimalista e color legno all’interno per creare un ambiente meno impersonale e più caldo.

Geniale sono  lo scomparto nella parte esterna della suite per riporre il proprio abito in modo che non si pieghi, i numerosi scomparti (alcuni a scomparsa) per i propri oggetti personali, spazio sotto il poggiapiedi per riporre una valigia. E’ probabile che le cappelliere siano rimosse in modo da creare un ambiente più arioso e meno claustrofobico.

null

null

Le poltrone sono firmate Phyten, leader nella creazione di prodotti tecnologici al titanio mentre iI materassini ad alta resistenza “Airweave”  distribuiranno la pressione del corpo su tutta la superficie garantendo il miglior sostegno possibile a tutto il corpo, Per ogni passeggero saranno disponibili enormi e soffici cuscini, pantofole, comodi pigiami, maschera per gli occhi e tappi per le orecchie, senza tralasciare prodotti aromaterapici che garantiranno un sonno eccellente a bordo.

L’IFE sarà composto da un sistema Audio Video on Demand di ultima generazione con un video LCD da 23 pollici e tecnologia Touchscreen : oltre 160 programmi tra cui scegliere, e la possibilità – ancora mai sperimentata finora – di fare ordinare bevande, cibi, pranzi e articoli dal Duty Free Shop di bordo stando seduti al proprio posto utilizzando l’IFE. Insomma, ogni cosa a portata di mano.

null

Ma le novità non finiscono qui: il catering sarà curato ulteriormente e diverrà se possibile ancora più esclusivo con i piatti più prelibati creati dai migliori chef del mondo, mentre per quanto riguarda i servizi a terra bisognerà attendere l’autunno del 2010 per avere delle sostanziali novità; a Tokyo Narita verrà infatti approntata un’area dedicata per i passeggeri di first class in un ambiente moderno e minimale, dove ciascun passeggero potrà svolgere le varie operazioni in assoluta tranquillità.
null

Infine, novità anche sul fronte Lounge, poichè le sale d’attesa verranno ammodernate e rinominate come ANA FIRST LOUNGE. Ogni passeggero avrà a disposizione una stanza per sè dove servito e riverito potrà rilassarsi, riposare, lavorare o cenare prima di salire a bordo!

null

BUSINESS CLASS

Cambio di look completo anche in business class. Abbandonato il concetto tradizionale degli ANGLED FLAT SEATS, All Nippon Airways si lancia sulle poltrone in grado di distendersi in maniera perfettamente orizzontale.

Il concept che verrà utilizzato è quello degli STAGGERED SEAT (non a caso il brand sarà appunto ANA STAGGERED BUSINESS), già utilizzato da compagnie come la Etihad Airways e che stando a insistenti rumours dovrebbe essere installato anche sui nuovi velivoli Alitalia.
null

Il layout di cabina (configurazione 1-2-1) permetterà – grazie alla posizione sfalsata di ogni poltrona rispetto all’altra – uno spazio maggiore per ogni passeggero (si parla del 150% rispetto al passato), l’accesso al corridoio da ciascun posto e un grado di privacy elevato.
null

Ogni posto offre uno spazio più che adeguato, una seduta comoda che si trasforma semplicemente in letto, un tavolino per mangiare o lavorare e un monitor LCD da 17 pollici.

null

Anche per la business class, le poltrone sono state create utilizzando la tecnologia aquatitanium brevettata da Phyten.
null

Non mancano naturalmente una vasta gamma di articoli quali pigiama, trousse, pantofole e prodotti di cosmesi per rendere il viaggio ancora più gradevole.
null

Aumentano sensibilmente gli spazi a disposizione di ogni passeggero: dallo scomparto per le scarpe, a quello per il bagaglio a mano, senza dimenticare altri piccoli cassettini disseminati intorno alla propria poltrona.

Il catering sarà completamente ripensato e diverrà à la Carte così da permettere a ogni passeggero di scegliere non solo QUANDO ma anche COSA mangiare.
nullnullnull

Per quanto infine riguarda l’IFE, anche in business class sarà disponibile un sistema Audio Video On Demand con una vasta scelta tra oltre 160 programmi. Ogni passeggero potrà anche collegare un iPod o altri dispositivi tramite una porta USB opportunamente approntata, fermo restando la possibilità di ordinare cibi, bevande, o articoli dal Duty Freeshop utilizzando il monitor LCD con tecnologia touchscreen.

PREMIUM ECONOMY CLASS

Novità anche per la Premium Economy, poichè la spaziosità aumenterà ulteriormente arrivando fino a 42 pollici. La struttura a shell permetterà ai passeggeri di poter reclinare il proprio sedile senza arrecare disturbo a coloro che sono seduti dietro. Interessante – oltre che utile l’utilizzo di nuovi pannelli divisori tra i posti per aumentare il livello di privacy di ogni passeggero.

null

Ognuno dei posti, il cui design è stato studiato nei minimi dettagli offrirà oltre al tradizionale tavolino anche un ripiano aggiuntivo estraibile ed un monitor LCD da 12 pollici

null

Sempre a proposito di IFE, All Nippon Airways metterà a disposizione per ciascun posto una porta USB per connettere i propri dispositivi, un connettore per iPod e non ultimo cuffie in grado di ridurre il rumore esterno.

null

La poltrona, sempre prodotta da Phyten garantisce un alto livello di confort che unita alla grande spaziosità la rende la poltrona più grande di premium economy attualmente disponibile.

ECONOMY CLASS

All Nippon Airways non ha trascurato nemmeno l’economy class: con il nuovo prodotto di bordo aumenta anche lo spazio per le gambe e la distanza tra le file che passa da 31 a 34 pollici, segnando così un nuovo primato, poichè non esistono poltrone di economy così spaziose con gli altri vettori.

Seguendo la tecnologia implementata per prima da Cathay Pacific, anche il vettore giapponese ha optato per l’installazione di sedili con schienale fisso che non arreca disturbo ai passeggeri seduti dietro. La reclinabilità è garantita da un opportuno scivolamento della seduta propriamente detta e di una parte dello schienale (non la shell).

null

Ogni sedile è equipaggiato con poggiapiedi e poggiatesta che garantiranno una più confortevole permanenza a bordo.

L’IFE sarà disponibile con monitor da 10,6 pollici a tecnologia touchscreen e l’AVOD offrirà – come per le altre classi – una selezione di oltre 160 programmi, porta USB e connettore per iPod.

null

CONCLUDENDO

Le aspettative da una compagnia come All Nippon Airways erano elevate e devo dire che non sono state disattese.
La nuova First class colpisce per l’enorme grado di privacy che pare in grado di offrire a ogni passeggero. Assolutamente innovativo e interessante è l’idea di utilizzare l’IFE per ordinare bevande e cibi, fatto questo che ad oggi non conosce eguali.
La business class conferma quanto i vettori all’avanguardia guardino con interesse agli herringbone seats e gli staggered seats che vengono sempre più preferiti ai layout tradizionali. L’accesso al corridoio ed uno spazio personale maggiore rappresentano un beneficio estremamente apprezzato dai fruitori della business class, con particolare riguardo a coloro che viaggiano singolarmente.

Tuttavia ritengo che – più di tutto – siano degne di nota le classi che tradizionalmente vengono trascurate dalle compagnie aeree.
All Nippon Airways in assoluta controtendenza (ma forse non è un caso) ha dedicato ampio spazio sia alla premium economy che all’ecnomy. Riducendo la capacità di bordo, offre spazi in entrambi le classi finora sconosciuti che la pongono in cima a questo speciale tipo di classifica. L’introduzione di sedili con shell non reclinabile evidenziano, se mai ve ne fosse bisogno, l’attenzione con cui ANA si è rapportata a queste due classi di servizio che – in seguito alla crisi – sono tornate molto in auge anche tra i viaggiatori d’affari.

Fonte notizia e foto: http://www.ana.co.jp

Una risposta a “[FOCUS] All Nippon Airways: tutte le novità di bordo

  1. Pingback: [FOCUS] Inspiration of Japan (seguito) « FlyerZ Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...