British Airways – Iberia: questo matrimionio s’ha da fare! (… forse!)

E dopo tanto clamore, infine arrivò.

e’ infatti giunto dopo un’interminabile serie di ripensamenti l’accordo – il cosiddetto MoU, il protocollo d’intesa – con cui British Airways e la spagnola Iberia accettano di dare vita alla propria fusione.

Il CdA di Iberia ha infatti formalizzato il merging tra le due compagnie, che ora verrà autorizzato anche dal CdA di British Airways. Il nuovo soggetto verrà controllato al 55% dal vettore britannico e al 45% da quello spagnolo.Spartizione invece equa delle cariche: Il presidente IB, Velasquez, sarà il presidente della nuova compagnia, mentre l’amministratore delegato sarà Willie Walsh, attutale A.D. di British Airways.

Tutto questo naturalmente ad una condizione, imprescindibile posta dagli spagnoli: nessun accordo e possibilità di recedere dal contratto se British Airways non troverà un accordo soddisfacente per la gestione dei fondi pensioni che attualmente sono in grave deficit.

La fusione, se completata, darà vita al terzo vettore europeo, i cui mercati di riferimento mondiali saranno le americhe (il Nord vero core business di British Airways e il Sud da sempre presidio incontrastato di Iberia!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...