Il vizietto dello sciopero

Ha imperversato per tutto un giorno l’agitazione di molti lavoratori nell’aerostazione di Fiumicino.
Le assemblee del personale Alitalia hanno messo in ginocchio l’aeroporto ma soprattutto reso invivibile la situazione ai passeggeri che lentamente stanno tornando ad affidarsi alle cure di Alitalia.

Un autore di FlyerZ Blog (mach81) [vittima di un’epica odissea marchiata Delta di cui riferirà prossimamente] pochi minuti fa mi ha comunicato di aver assistito a scene sinora inedite all’interno del Leonardo da Vinci: voli cancellati a iosa, personale incapace di gestire la situazione, passeggeri bloccati senza possibilità di scendere dall’aereo, e il personale navigante in servizio assolutamente impossibilitato a svolgere regolarmente le operazioni o garantire l’effettività del volo piuttosto che il carico dei bagagli.

Dalle 10 alle 18.30 è stato un giorno di passione per Alitalia. E se CAI ha deciso di non applicare – almeno per ora – il famigerato “nuovo orario di lavoro” (questo il motivo dell’agitazione), da parte delle assemblee del personale di terra non sembra esserci volontà di interrompere le proteste.

Come dire… il tempo passa ma Alitalia è sempre la stessa…

Una risposta a “Il vizietto dello sciopero

  1. Beh direi che piu´ che Alitalia che e´ sempre la stessa, sono i lavoratori che sono sempre gli stessi e continuano a usare lo sciopero selvaggio un po´ come si faceva noi a scuola, soprattutto al sabato….non so se mi sono spiegato.
    Quanto alle scene inedite a FCO…mhm, puo´ darsi che stavolta sia stato peggio…ma credo che anche in passato, in occasione di scioperi piu´ o meno estesi, tali livelli di disservizio siano stati raggiunti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...