Londra Heathrow T5 e lo smistamento bagagli

Navigando per il web mi sono imbattuto in un video veramente interessante dove si mostra il sistema di gestione del bagaglio all’aeroporto di Londra Heathrow, più precisamente al Terminal 5, l’ultimo nato e dedicato alla compagnia British Airways.

Benchè nei primi giorni di operatività i disagi subiti dai passeggeri transitati al T5 siano stati enormi, con problemi contingenti e bagagli disguidati a raffica, la situazione è tornata alla normalità e da parecchi mesi lo standard qualitativo è assolutamente accettabile [per non dire superiore alla media]. In più di un’occasione FlyerZ blog ha verificato in prima persona come la riconsegna sia efficiente e rapida. Nonostante la pessima fama che circonda l’aeroporto londinese, oggi si può dire che si tratta di un pregiudizio.

E’ shockante rilevare come la tecnologia abbia saputo dare un contributo fondamentale ad un passaggio tradizionalmente critico nell’esperienza di viaggio dei passeggeri.

D’altro canto, è raccapricciante scoprire come negli aeroporti italiani (soprattutto Fiumicino e Malpensa) i bagagli vengano maltrattati, lasciati per terra in mezzo a un piazzale (FCO) o sotto le intemperie (MXP) e come tutte le operazioni di gestione del bagaglio vengano ancora principalmente svolte secondo un sistema meccanico manuale.

Le promesse dei gestori aeroportuali di rinnovare ed ammodernare i sistemi di gestione del bagaglio finora sono sempre finite in bagole: 50 minuti a Malpensa per un bagaglio (anche se ultimamente la situazione è migliorata – e ti credo: con solo una manciata di volo, ci manca pure che non riescano a fare in fretta!) e 1 ora e 20 a Fiumicino sono decisamente un’eternità, come se il bagaglio provenisse direttamente dal periodo giurassico.

E se l’ENAC non è fisicamente responsabile dei disagi, non può chiamarsi fuori perchè – da che mondo è mondo – l’ente controllore dovrebbe elevare salatissime sanzioni per coloro che non garantiscono un servizio accettabile, viste le esose tasse per il bagaglio pagate da ciascun passeggero.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...