Lufthansa Italia – Malpensa Fiumicino

E dopo l’andata non poteva mancare il ritorno.
Questa volta l’upgrade l’abbiamo fatto per tempo e al check-in il tutto si è svolto più o meno in due secondi. Il servizio di Fast Track di Lufthansa a Malpensa è assolutamente invidiabile e permette ai passeggeri di raggiungere in pochissimi minuti la zona degli imbarchi.
Il personale a Malpensa, pur senza raggiungere l’eccellenza è comportamentalmente superiore ai colleghi di Fiumicino…. è brutto da dirsi, ma la mediocrità di questi ultimi non può e non deve essere fatta passare sotto silenzio.
Malpensa non è uno tra i posti che frequento maggiormente, ma nelle ultime volte è stata da un lato una sorpresa (il livello dei servizi è aumentato) e dall’altro una deludente scommessa: vagando per i gli immensi saloni o per gli interminabili corridoi sembra di essere in una città fantasma, in un misto di modernità e desolazione. I passeggeri che transitano nell’aerostazione non bastano a dare l’idea di fervore e in alcune aree si possono contare sulla punta delle dita di due mani. I negozi, sempre alla moda, attraggono pochi clienti e l’impressione è che il personale sia largamente in esubero. L’area A, una volta brulicante di voli Alitalia, oggi non ha quasi più nulla della compagnia di bandiera, mentre invece oggi è terra di conquista per Star Alliance, capitanata da Lufthansa.

Dalla prima volta, una delle cose che non è mai cambiata è la lounge Lufthansa, sempre incassata dietro il duty free shop, sempre affianco alla lounge Air France. Probabilmente è la struttura più longeva dell’aeroporto, ancora con le poltrone blu scuro, i tavoli grigi e il suo bancone bar con sandwich e patatine per tutti. Qualcosa di nuovo a dire il vero c’è: la connessione wi-fi…. gratuita per giunta! Peccato che sia quella offerta da Air France e che dalla lounge Lufthansa si può scroccare senza difficoltà!

Quando raggiungo il gate è già tutto finito: la hostess di terra mi aspetta, controlla il documento e poi mi dice che posso fare con calma perchè comunque manca ancora un passeggero. mi infilo per il finger, raggiungo l’aereo. due hostess ostentatamente mi accolgono, chiamandomi addirittura per nome (proprio vero che le compagnie ci tengono a chi paga per viaggiare!). Scambiamo due parole di convenevoli, mi siedo in prima fila.
Subito mi forniscono una salviettina e mi chiedono se necessito di qualcosa: il loro italiano è buono anche se è evidente che non sono madrelingua. Sono solari e bonarie….. ecco forse non proprio belle (direi più… SIMPATICHE!). La cabina di business class è occupata solo da me, in economy sono 44…. un load factor basso che porta i segni di una crisi non ancora superata e di un aeroporto in chiaro debito di ossigeno.

null

Parliamo dei voli e scopri che le hostess nel tempo libero se ne vanno a Como piuttosto che sul Lago Maggiore… mica sceme! Salito a bordo anche l’ultimo passeggero, presentano il briefing di sicurezza, quindi passano tra le file controllando che tutti abbiano le cinture allacciate per poi tornare al loro posto.

null

Malpensa ci regala un tramonto mozzafiato con la cornice delle montagne innevate. Mentre decolliamo per 35R il panorama è terrificantemente fascinoso: virando a est e poi a sud, il sole scompare dal lato sinistro della fusoliera per poi fare capolino – rosso ed infuocato – sulla fianca destra, riempiendo di luce la cabina.
La cena o come la definisce la hostess “la merenda” è ancora una volta soddisfacente

null

crostini con formaggio e marmellata, selezione di canapèe
null

e dolce
null

il tutto accompagnato da vino, acqua e una bevanda calda. L’equipaggio, attento e perspicace, appoggia tutto sul tavolino affianco (il mio lo sto utilizzando con il netbook); con discrezione ad ogni passaggio verificano se serve qualcosa e non occorre domandare altro da bere perchè fanno tutto automaticamente.
Atterraggio ancora una volta in anticipo, rullaggio, Hostess e comandante in parata per il saluto finale.
Chapeau!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...