La maschera facciale a bordo

Con l’esclusione dello sketch con protagonista Pam Ann nel ruolo di hostess che si siede a farsi i trattamenti benessere al posto dei passeggeri, non pensavo fosse possibile trovare qualcuno che a bordo si facesse una maschera facciale.
Sono stato sorprendentemente smentito sul mio ultimo volo di lungoraggio. Una signora sulla 40ina abbondante, molto stile Liz Taylor (quando era giovane), seduta al posto 1D, a metà del volo ha preso creme, cremine e maschere, e si è data al trattamento ringiovanente, con tanto di salviettine e ameniccoli vari.
Vi lascio immaginare la faccia del vicino quando, ridestatosi dal sonno se l’è trovata davanti in modo del tutto inatteso così agghindata!

Una risposta a “La maschera facciale a bordo

  1. Fabulosa lei.
    E ha fatto bene. L´aria in aereo e´ troppo secca e rovina la pelle.
    Io anche su un volo di due ore ne scendo con due borse sotto gli occhi che ciao.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...