Sayonara Japan Airlines

Suona come una campana a morte più che come un arrivederci il nuovo piano di ridimensionamento annunciato in maniera definitiva da Japan Airlines, almeno per quanto riguarda l’Italia. Si tratta di una vera e propria caporetto che non ammette nè “se” nè ma: con la fine della stagione estiva, il vettore nipponico taglierà risolutamente tutti i collegamenti sia verso Milano Malpensa, sia verso Roma Fiumicino che rimarranno entrambi orfani di qualsiasi rappresentanza giapponese nei propri orari (fatti salvi i voli in code-share). D’altronde la misura – drastica – era prevedibile e in qualche modo attesa, sebbene qualcuno sperasse che almeno uno dei due collegamenti potesse salvarsi. Ma la mannaia che ha falcidiato il network di JAL è stata inesorabile: spariscono rotte storiche assieme a buona parte di quelle verso il Nord America e verso Amsterdam.
Qualcuno timidamente sussurra che potrebbe trattarsi di una misura temporanea, ma a guardare i conti di Japan Airlines, il dado sembra tratto in maniera più che definitiva.

Ne beneficeranno per assurdo Alitalia stessa che per quanto concerne il mercato italiano sarà monopolista (questa volta a buon diritto) dei collegamenti diretti, All Nippon Airways (il primo vettore privato giapponese) che rimpiazzerà JAL sulle rotte più profittevoli, ma anche quei vettori capaci di concentrare enormi flussi di traffico nei propri hub, come Lufthansa che ha deciso inaugurare l’utilizzo dell’A380 proprio verso Tokyo per attirare le orde di turisti giapponesi presto orfani.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...