Lufthansa: Milano LIN – Frankfurt am M. – Amsterdam

CHECK-IN

Aeroporto semideserto. Staff subito disponibile e pronto a porgere il benvenuto. Una hostess ci invita ad usare la macchinetta per il check-in e ci assiste nella procedura. In breve tempo otteniamo tutte le carte di imbarco per il nostro viaggio. Rapido ed efficace, anche se non ci sono state date informazioni riguardo la lounge.

CONTROLLI DI SICUREZZA

Checkpoint poco affollato: per 5 persone in coda ci sono ben 4 varchi aperti. Nessuna attesa, il personale è peraltro piuttosto svogliato.

LOUNGE

La lounge per i passeggeri premium Lufthansa è la Welcome Lounge; tuttavia per scelta, abbiamo optato per la Galleries Lounge di British Airways, il cui livello è nettamente superiore. Selezione di cibi e bevande più che buona, poltrone e divanetti estremamente confortevoli. Unico neo la connessione internet a pagamento.

GATE

A sorpresa il volo imbarca dal gate A21, situato al piano superiore, attraverso l’impiego di un finger. Sebbene non in ritardo, quando arriviamo al gate, non c’è alcuna coda e l’agente di turno sfodera un sorriso smagliante prima di passare al lettore la nostra carta d’imbarco. Ci infiliamo nel pontile per raggiungere l’aeromobile pochi secondi dopo.

IMBARCO

Imbarco tutto sommato ben organizzato. Il comandante scambia qualche parola con una passeggera, mentre 2 hostess salutano e porgono il benvenuto. Nessuna di loro parla italiano, ma in compenso il loro inglese è immacolato.

PUNTUALITA’

Partenza dal gate in perfetto orario. Rullaggio rapidissimo e nessuna attesa in testata pista. Prima di raggiungere la pista, il comandante porge il benvenuto in tedesco e in inglese per poi eseguire un rolling take-off da manuale!

LOAD FACTOR

Soltanto sufficiente il load factor (considerato anche che è sabato). 3 passeggeri in business class, una 70ina in economy. Aeromobile configurato con 8 file di biz class. La fila assegnata a FlyerZ blog è quella di emergenza, con un maggiore legroom.

2 i pax senator.

AEROMOBILE

Boeing 737-500 in livrea Lufthansa. Marche D-ABIL

L’aeromobile tradisce chiaramente la sua obsolescenza, pur tuttavia le condizioni di mantenimento sono più che dignitose. Sedili in pelle grigia in buone condizioni. La manutenzione sembra fatta a dovere.

CATERING

Quotidiani disponibili durante la fase di imbarco con buona scelta di stampa sia italiana sia tedesca.

Sandwich preconfezionato composdto da pane nero, prosciutto e salsa a base di maionese.

Bevanda calda e fredda a scelta. Per noi Acqua minerale frizzante, servita con ghiaccio e limone.

SERVIZIO

3 assistenti di volo, 2 donne ed un uomo, tutti dall’aspetto curato. Il loro inglese è ottimo (per quanto tradisca la germanica origine) ed i modi affettati quanto basta per essere gradevoli e non stucchevoli.

Il servizio viene svolto in modo estremamente meticoloso e rapido. A tutti i passeggeri viene chiesto se desiderano una ulteriore bevanda calda o fredda, con una tale disponibilità che sembra di essere tornati ai periodi di estremo fulgore delle compagnie aeeee.

ATTERRAGGIO

Lunga discesa (piuttosto turbolenta) tra le nubi per un atterraggio enormemente in anticipo sulla pista 25L. Dopo una quasi inversione, breve rullaggio verso la piazzola. A causa del grande anticipo, il comandante avvisa che bisognerà attendere alcuni minuti perché un pulmino si renda disponibile.

CONNECTION:

Francoforte non è un aeroporto incasinato ma essendo di notevolissime dimensioni, le coincidenze richiedono talvolta lunghe camminate tra i terminal e dentro gli stessi. La segnaletica è migliorata, anche se non può competere con altri aeroporti più a misura d’uomo (VIE).

LOUNGE

La lounge più vicina al nostro volo è la Senator lounge vicina al gate A26: rispetto al passato l’ambiente è rimasto lo stesso, sempre troppo affollato, sempre poco curato nell’arredo, ma in compenso l’offerta dei servizi è parzialmente migliorata. La selezione di cibi e bevande ora comprende anche alcuni piatti caldi (Wurstel e alette di pollo arrosto oggi), una zuppa e in più una sorta di banco del pane dove il personale offre fette di pane (nero o bianco) con patè, salse e altre stuzzicherei di varia natura.

Trattandosi dell’aeroporto hub della compagnia, Lufthansa dovrebbe impegnarsi maggiormente per migliorare l’offerta che resta comunque risicata se comparata ad altri vettori.

GATE

Imbarco dal gate A30, che è ubicato nella parte più estrema del terminal A. Un solo agente, con possibilità di scanning della carta d’imbarco automatico. Complice anche il numero ridotto di passeggeri, il tutto si svolge con grande ordine e tranquillità.

IMBARCO

Equipaggio alla porta, non troppo interessato. Né i componenti maschili, né quelli femminili hanno recentemente presenziato a un casting di modelle/i.

PUNTUALITA’

Partenza dal gate in lieve ritardo, e decollo da pista 07R con circa 10 minuti di passivo.

LOAD FACTOR

2 passeggeri in business class e una 50ina in economy.

1 solo passeggero Senator in economy class (noi).

AEROMOBILE

A320-200 in livrea ufficiale: layout con 3 file di business class e tutto il resto di economy.

Il sedile è in pelle grigio scuro. Come sempre le condizioni dell’aeromobili sono più che accettabili.

CATERING

Bevanda calda e fredda a scelta, servito con un sandwich preconfezionato: su questa tratta è a base di formaggio.

SERVIZIO

Senza infamia e senza lode l’equipaggio del volo, che pur senza sbavature potrebbe decisamente fare di più. Le comunicazioni e il servizio non possono essere passibili di alcuna critica, ma è certo che qualche sorriso e un po’ di espansività non guasterebbe.

ATTERRAGGIO

Atterraggio ventosissimo nel tramonto olandese. Rapido rullaggio al finger con infinita traversata del terminal per raggiungere l’uscita!

GIUDIZIO COMPLESSIVO

Soddisfacente l’esperienza di viaggio su un itinerario intraeuropeo di questo tipo.

La puntualità dei voli e i servizi aggiuntivi disponibili  sono ottimamente adeguate al prezzo del biglietto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...