Singapore Airlines: pronto il volo per San Paolo, ma la novità riguarda anche Milano.

E’ ufficial che da marzo prossimo Singapore Airlines, volerà anche verso il sud America. E’ infatti stato confermato il rumour che parlava di un possibile collegamento tra Singapore e San Paolo del Brasile.

Tre le frequenze settimanali iniziali, sebbene non sia ancora chiaro quale sarà l’aeromobile impiegato. Il volo verrò operato via Barcellona. Ovvie quindi le manovrre di riadattamento di orari e frequenze, poichè l’attuale collegamento per la città spagnola viene a sua volta operato via Milano Malpensa.

Stando alle prime indiscrezioni, l’obiettivo della compagnia è di servire 3 volte a settimana il Brasile, mantenendo un collegamento giornaliero sia per Milano sia per Barcellona:

– 3 volte a settimana SIN-BCN-GRU-BCN-SIN

– 4 volte a settimana SIN-BCN-MXP-BCN-SIN (rotazione attualmente in essere)

– 3 volte a settimana SIN-MXP (da operarsi negli stessi giorni del volo che va a GRU.

Restano da capire rotazioni ed orari di operatività, per i quali sarà necessario un adattamento alle esigenze di network e ai tempi di turnaround, senza dimenticare il possibile collegamento per New York, in prosecuzione da Milano Malpensa, magari proprio nei 3 giorni del volo “puro” per Milano.

4 risposte a “Singapore Airlines: pronto il volo per San Paolo, ma la novità riguarda anche Milano.

  1. Pingback: Singapore Airlines: pronto il volo per San Paolo, ma la novità … : Volo

  2. Vogliono aprire un proseguimento per NY da MXP? Ma c´e´ gia´ da FRA, oltre ai diretti sopra il Pacifico da Singapore!

    • A dire il vero, è Formigoni che ha annunciato che SQ sarebbe pronta ad aprire il volo da MIL a JFK… in occasione di una celebrazione con l’ambasciatore singaporese in Italia. E avrebbe spiegato che al momento il problema è costituito dai bilaterali. SQ non ha mai rilasciato alcun tipo di dichiarazione, ma non ha nemmeno smentito la faccenda.

      Anche io, come te, non credo che l’eventuale MXP-JFK possa coesistere con il FRA-JFK e il diretto per EWR. Al massimo potrebbe essere un rimpiazzo.
      Ciò detto va anche sottolineato che il FRA-JFK vive un’insufficienza pressochè cronica di passeggeri, primo perchè nasce come volo per i passeggeri provenienti o diretti a SIN, e secondo perchè il volo aveva dei seri problemi di orario soprattutto in direzione WB, che non potevano essere più di tanto modificati: di fatto, impediva ogni possibilità di feedering obbligando il volo a sostentarsi esclusivamente sui passeggeri P2P.

      Mi domando come Malpensa, che DI SICURO non è FRA, possa essere risolutiva in questo senso. E’ vero che la competizione sul MIL-JFK non è la stessa che su FRA-JFK, ma anche la domanda è decisamente più debole. Resta poi il consueto problema del timing, che non è facilmente aggirabile. Un prolungato layover a MXP non sarebbe adatto ai pax SIN-NYC, così come non è auspicabile una partenza ritardata da SIN per permettere le connection incoming a MXP (significherebbe partire in piena notte!)
      Io credo che sarà dirimente vedere come adatteranno le rotazioni del SIN-BCN-GRU. Si potrebbe anche ipotizzare una paertenza pomeridiana da SIN, con arrivo all’ora di cena in europa…

  3. Pingback: Parte il volo per San Paolo di Singapore Airlines. Milano avrà 3 frequenze dedicate « FlyerZ Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...