Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 2]

Dai un’occhiata anche alla parte precedente di questo Trip Report!

THE ONE WITH THE ESCORT SERVICE

Entrati nel terminal A mi dirigo verso il banco transiti per finalizzare il mio upgrade. La prima risposta che mi viene data è che posso farlo soltanto pagando in cash, per la modica di 2000 euro. E STIKAXXI. Non sono tuttavia il tipo da arrendermi alla prima risposta negativa: dalla mia ho l’esperienza e  la conoscenza delle regole che costituiscono un indubbio vantaggio rispetto all’agente che probabilmente non ha mai effettuato un upgrade in vita sua. Dopo essersi consultata con la propria supervisor le si apre un mondo: è possibile usare i voucher (ma va?!) e nel manuale operativo che riporta il suo nome ci sono scritte una ad una tutte le operazioni da svolgere durante la procedura. Il suo modo è genuino, probabilmente non aveva mai avuto a che fare con la situazione e si scusa in modo sincero per non avermi creduto lì per lì. Poco male:  5 minuti sono comunque sufficienti per ottenere la nuova carta d’imbarco, questa volta per la First class.

Trascinando il mio trolley, salgo al piano superiore dove c’è la first class lounge. Al banco della reception prendono nota dei miei dati, mi comunicano che il volo è in lieve ritardo e si premurano di arrangiare il mio trasferimento al gate. Premetto che il servizio “limousine” non è la cosa che amo di più, giacchè lo trovo un benefit classista e da “Cumenda”, ma in alcuni casi, là dove si tratta di cambiare terminal e superare l’immigrazione, può tornare utile.

Mi accomodo nella lounge, le cui dimensioni non sono esorbitanti, ma dove ogni cosa è curata. L’area relax offre delle poltroncine e dei divanetti bassi squadrati in pelle nera, ideali per rilassarsi prima del prossimo volo.

Swiss First class lounge @ Zurich - Area Relax

Swiss First class lounge @ Zurich - Area Relax

Swiss First class lounge @ Zurich - Area Relax

L’ambiente è tranquillo e non affollato, la gente parla sottovoce e occupa in modo ordinato gli spazi disponibili: insomma tutto in stile molto svizzero (come dico sempre a Mach81… si alzan presto questi!). Mi concedo un’ampia occhiata al buffet self-service, dove seppure non nell’opulenza  della omologa lounge a Francoforte  sembra esserci tutto: macchinetta del caffè, frutta fresca e dolciumi di varia foggia, pietanze calde contenute in appositi scaldavivande, formaggi e canapè di vario tipo per chi vuole stuzzicare qualcosa.

Swiss First class lounge @ Zurich - Buffet

Swiss First class lounge @ Zurich - Buffet

Swiss First class lounge @ Zurich - Buffet

Dopo un rapido controllo alla mail con il computer, opto per una parentesi gastronomica nella zona ristorante: la zona sebbene mal ubicata malamente nel contesto generale della lounge, è comunque ben studiata. Un lungo bancone bar occupa uno dei lati mentre i tavoli – da 2 o 4 posti – in legno wengè occupano la parte centrale della saletta, luminosissima per via delle vetrate che affacciano sul tarmac.

Swiss First class lounge @ Zurich - Sala Ristorante e bar

Swiss First class lounge @ Zurich - Sala Ristorante

Lo staff è ben preparato ed attento, i tavoli sono appaiono immacolati e non appena seduto una cameriera si materializza con una lista in mano domandando cosa può servire da bere nel frattempo.

Swiss First class lounge @ Zurich - Table Set

Swiss First class lounge @ Zurich - Table Set

Dato il poco tempo a mia disposizione chiedo una tartare di vitello, accompagnata da dell’acqua minerale: leggera, salutare, gustosa. Non manca nulla, soltanto un pochino di celerità nella preparazione dei piatti che forse richiedono troppo tempo.

Swiss First class lounge @ Zurich - Tartare di Manzo con Crostini

Allo scoccare delle 12.55,  mi presento come convenuto alla reception: un agente mi accompagna al piano terra, mi domanda carta d’imbarco e passaporto e senza alcun bisogno di dire nulla si occupa delle pratiche di immigrazione. Al check-point ci sono 5 persone, tutte pronte a dedicarsi a me e in un battibaleno sono dall’altra parte. All’esterno, una mercedes nera in versione berlina mi aspetta. Il mio driver carica il bagaglio, quindi mi apre la porta e mi accomodo. Non devo pensare a nulla, solo ai fatti miei.

First class Limo Service @ Zurich

First class Limo Service @ Zurich

First class Limo Service @ Zurich

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Il racconto di questo viaggio è diviso in vari  post; puoi guardare il resto del viaggio cliccando sui seguenti link:

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

10 risposte a “Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 2]

  1. bellissimo post e di sicuro anche stupendavesperienza, solo una domanda perche vorrei approfittarne anch’io, sempre con Star Alliance, i voucher che hai usato erano 2? cioe gli stessi che servono per passare da eco a bus? grazie per info & enjoy Shanghai!!!

    • Ciao Franco,
      grazie per il commento…. e aspetta di vedere il servizio a bordo :d (nei prox giorni).
      Quanto alla tua domanda, gli strumenti per fare gli upgrade dipendono principalmente dal programma di fidelizzazione che utilizzi. Io sono un FF Miles&More ed ho utilizzato i voucher che ti vengono dati quando ti qualifichi come Senator. Con 2 voucher puoi avere 2 upgrade da eco a biz su una tratta in europa e mediterraneo), oppure 1 upgrade da eco a biz o da biz a first su una tratta lungoraggio (valgono tutte le classi da Biz a First eccetto la I, mentre dalla eco alla biz, non valgono le classi superscontate e la X).
      A presto

  2. Grazie WorldFlyer! attendo le foto del servizio a bordo))) il programma che uso principalmente e’ Sfar alliance, anche io sono Senator da 6 anni…il mio obiettivo e’ l’HON ma e’ veramente dura arrivarci! prossimo volo lunho raggionin biz uso i voucher e passo in first! ciao, Franco ps: se vuoi ho una foto di un meal interessante datomda San francisco a Frankfurt su United…se mi dai la tua mail te la mando)

    • Ciao, io sono Sen da 8 anni. Per l’HON ci ho messo una pietra sopra: 600K miglia in 2 anni solo con 3 o 4 compagnie non è affar mio, visto anche che il programma M&M va sempre più svalutandosi.
      Per quanto concerne i voucher puoi anche prenotare l’upgrade via call center, anzichè aspettare il giorno stesso.
      Puoi inviarmi le tue foto a flyerzblog at gmail . com
      A presto😀
      Worldflyer

  3. Pingback: Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 3] | FlyerZ Blog

  4. Pingback: Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 1] | FlyerZ Blog

  5. Pingback: Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 4] | FlyerZ Blog

  6. Pingback: Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 5] | FlyerZ Blog

  7. Pingback: Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 6] | FlyerZ Blog

  8. Pingback: Swiss: Milano MXP – Zurigo – Shanghai First Class [IT-Part 7] | FlyerZ Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...