Lo scandalo di un paese (in)civile

Siamo nel 2012 ma l’Italia sembra non essersene accorta.Dicono dicono della modernità, ma dov’è esattamente?

15 maggio 2012 – Stazione Centrale.

Mi sono trovato per via del poco tempo con soli 3 euro in tasca. Avendo un certo appetito, avrei avuto piacere di mettere qualcosa sotto i denti. Ebbene, non sono riuscito a trovare un – e dicesi uno – solo esercizio commerciale tipo bar, fast food che accettasse un bancomat o una carta di credito. Ovunque solo contante, anche in catene come Burger King.

A Bangkok – che non è il posto più moderno del mondo c’è il wi-fi gratis da Mc Donald’s, è aperto 24/7 e puoi pagare anche il caffè… A Vacouverpuoi pagare con carta dal distributore automatico!!!

E se questa è la situazione in Stazione Centrale a Milano, posto che pullula di turismo,di stranieri e di gente volenterosa di pagare con carta…

In questo paese parlano di far emergere il nero, preferire i pagamenti in moneta elettronica… .INTERESSANTE MA SE NON L’ACCETTANO CHE COSA DEVO PREFERIRE ESATTAMENTE?

La colpa è però anche di Trenitalia che dovrebbe seriamente imporsi affinchè chi ha un ‘attività commerciale in una stazione debba accettare i pagamenti con carta. Altro che progetto “grandi Stazioni”….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...