Geniali pensate per ridurre i consumi…

Per chi avesse pensato di aver assistito a tutto dopo aver letto delle brillanti idee che hanno accomunato Air France e Lufthansa nel disperato tentativo di ridurre i costi, sono lieto di informare loro che c’è chi ne ha pensata una ancora migliore. E non parliamo di qualche vettore bancarottaro europeo di medie dimensioni, ma di Cathay Pacific, gente che di soldi ne dovrebbe avere.

L’ultima idea è quella di rimuovere il sistema IFE e i monitor PTV da tutta la flotta! Con una sola finalità: risparmiare il carburante.

Ad onor del vero, in effetti, il sistema di inflight entertainment a bordo di un aeromobile di lungo raggio appesantisce l’intero velivolo di 1-2 tonnellate, valore questo non trascurabile, visto che di fatto è un peso che viene trasportato costantemente. Moltiplicato per il numero di voli e il numero di velivoli è evidente che anche un numero modesto può assumere proporzioni decisamente ingenti.

A parlarne è John Slosar, CEO di Cathay Pacific:

“Data l’enorme popolarità dei Tablet PC, probabilmente l’avere a disposizione un sistema di intrattenimento a bordo quale il personal TV non è più una delle priorità per i passeggeri”.

Frase subito ridimensionata con un’opportuna quantomai tempestiva precisazione:

“Al momento di tratta solo di un’idea. Aspetteremo ancora 5 o 6 anni prima di passare ai fatti, finchè i Tablet PC non saranno estremamente popolari tra i viaggiatori.”

L’idea è tutto sommato semplice: ti do la corrente, ti fornisco una presa e tu – passeggero – puoi portarti a bordo il dispositivo che preferisci per trascorrere il tuo tempo.

Personalmente ritengo che seppure l’idea possa sembrare balzana, questa potrebbe offrire uno spunto per progetti interessanti, ossia l’idea di fornire ai passeggeri un servizio WIRELESS, grazie a cui connettere i propri dispositivi ad un serve di bordo, fruendo dei contenuti in modalità streaming.

4 risposte a “Geniali pensate per ridurre i consumi…

  1. … e se non hai un tablet, te lo noleggio e ci guadagno!
    (cmq meglio nulla che servizi di info-entertainment ridicoli)

  2. basta che lo tolgano solo all’economy…)

    • Ciao Franco,
      grazie per la visita ed il commento.

      Secondo me se lavorassero per una sorta di “clouding” locale, sarebbe utilissimo… con dei tablet pc si potrebbe rivoluzionare il mercato.
      Considera che oggi molte compagnie ti danno in prestito i DVD player. Perchè non farlo con i tablet?

      A presto
      WF.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...