Cathay Pacific : Hong Kong CLK – London Heathrow // Business Class [IT – Part 4]

Dai uno sguardo anche alla parte precedente di questo Trip Report!

Tested on CX251- HONG KONG CHEK LAP KOK – LONDON HEATHROW  – AUGUST 2012

DORMIRE A BORDO
In business class non c’è un turndown service, né uno si aspetta che vi sia, pertanto ognuno si deve arrangiare per i fatti suoi. Essendomi intrattenuto nel rivedere The proposal (titolo italiano credo sia Ricatto d’amore), sono pressoché l’ultimo in business class a lanciarsi nel sonno. Trasformare la poltrona in letto è molto semplice ed intuitivo e può essere fatto premendo il pulsante (sfortunatamente bisogna tenerlo premuto in modo continuativo).

Cathay Pacific New Business Class

Come letto la poltrona è più che soddisfacente: lo spazio per le gambe è discreto mentre la parte  centrale e superiore ove appoggiare il torace e le spalle è ampia e confortevole.

Cathay Pacific New Business Class

L’angolatura del sedile, rivolto in diagonale verso il finestrino è ottimale perché assicura un alto livello di privacy e – una volta sdraiati non ci si sente alla berlina degli sguardi di chi passa. La luce notturna che ho già descritto, è perfettamente posizionata nello scomparto aperto sul lato interno della poltrona e serve a dare quel minimo di chiarore per orientarsi anche a cabina spenta.

Cathay Pacific New Business Class

Distesa l’ampia trapunta, riposto e spento il monitor IFE e accomodatisi sul cuscino, si può spegne la luce personale e provare a farsi una ronfatina come si deve.

EQUIPAGGIO
Delle mie esperienze passate mi ero sempre portato un’immagine degli equipaggi Cathay Pacific: ragazze e ragazze giovani, molto desiderosi di fare, ben preparati e soprattutto estroversi al punto da spingersi anche a qualche battuta che li avrebbe resi più simpatici di quelli di altre compagnie, considerati robotici (ogni riferimento è puramente casuale).

Di contro, la realtà di oggi regala un’impressione diversa, con un equipaggio non giovanissimo e per quanto preparato incapace di dare quel quid in più in termini di cordialità e friendliness. Educati e professionali, hanno un’idea di come vada fatto il servizio anche con un volo ben pieno, dall’altra parte sono un pochettino imprecisi (vedi smoothie) ma soprattutto sembrano poco pronti all’interazione con i passeggeri. Non intendo dire in alcun modo li giudico mediocri o insufficienti, piuttosto che li ho trovati un pochettino sottotono rispetto al passato.

IFE – MONITOR
Monitor touchscreen di ottime dimensioni in formato 16:9. L’unica pecca è l’impossibilità di orientare lo schermo rispetto alla posizione dello schienale, cosa che non sempre rende il contrasto delle immagini perfetto.

IFE Screen

Il software di gestione del sistema è eccellente e grazie alla modalità touchscreen si naviga tra i menu’ in modo rapidissimo.

Studio CX

Il telecomando (in dotazione c’è quello con il mini-monitor LCD su un lato è installato sulla paretina affianco alla poltrona.

IFE Handset

IFE Handset

Selezione dei film ottima, con un archivio veramente importante e alcuni titoli tra i miei preferiti: The Rock (S. Connery), Wuthering Heights (Cime Tempestose), American Pie, The Lucky One,….

Per quanto mi riguarda ho piacevolmente rivisto The Proposal con S. Bullock in lingua originale e – di primo mattino – American Pie 2.

Da notare come il sistema ti segnali quando la durata del volo non consente la visione per intero di un film.

ATTERRAGGIO
Atterraggio con lieve anticipo su pista 09L e rapido rullaggio verso il Terminal 3 di Heathrow.

Landing @ LHR

London Heathrow T5

BA Tail Parade @ T5

London Heathrow

Interminabile la serie di corridoi da percorrere una volta sbarcati.

GIUDIZIO COMPLESSIVO
Prova un pochino sottotono da parte di Cathay Pacific nell’esperienza di oggi.
Il prodotto hardware è di qualità, ottimamente gestibile e con un elevato livello di privacy. Le finiture e gli accorgimenti tecnici sono stati ben studiati, con particolare riferimento agli spazi per gli effetti personali e la luce notturna. Anche nella versione letto, la poltrona risulta valida.
Unico neo rimane il tavolino decisamente piccolo, sebbene curato nei dettagli, e la luce personale poco gestibile.
Ottimo il sistema IFE sia per caratteristiche tecniche (software e dimensioni) che per selezione disponibile.
Soltanto media la qualità del catering, così come non entusiasmante il supper (un po’ troppo succinto). Sui menu’ andrebbe fatto qualcosa di meglio!
Servizio ed equipaggio professionale anche se è mancato molto di quella simpatia che spesso colpisce degli equipaggi CX. Qualche piccola sbavatura c’è (in particolare i rumori nella notte), sebbene nulla che possa considerarsi serio.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Il racconto di questo viaggio è diviso in vari  post; puoi guardare il resto del viaggio cliccando sui seguenti link:

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

3 risposte a “Cathay Pacific : Hong Kong CLK – London Heathrow // Business Class [IT – Part 4]

  1. Pingback: Cathay Pacific : Hong Kong CLK – London Heathrow // Business Class [IT - Part 3] | FlyerZ Blog

  2. Pingback: Cathay Pacific : Hong Kong CLK – London Heathrow // Business Class [IT - Part 2] | FlyerZ Blog

  3. Pingback: Cathay Pacific : Hong Kong CLK – London Heathrow // Business Class [IT - Part 1] | FlyerZ Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...