Singapore Airlines : Singapore Changi – Bangkok Suvarnabhumi // Business Class [IT – Part 1]

Tested on SQ0970 – SINGAPORE CHANGI – BANGKOK SUVARNABHUMI

SQ0970 – Teaser

CHECK-IN
Svegliarsi all’alba non è mai piacevole, nemmeno se all’orizzonte c’è un volo in business class che ti aspetta. La corsa in taxi fino al T2 non basta a dare la giusta sveglia per una giornata che si preannuncia assai lunga.

Il check-in effettuato online (a proposito, non sono riuscito a capire come si faccia a cambiare la tessera Frequent flyer caricata) non mi è comunque sufficiente, perché avendo bagaglio da spedire debbo comunque fermarmi per un pit-stop tecnico al check-in. Il T2, costruzione pur datata, è molto efficiente e ben organizzato.

Singapore Changi – T2

Singapore Changi – T2

Entrando dalla porta 1 si accede immediatamente alla zona check-in per i passeggeri di business e first class. Qui, di fronte all’intera schiera dei banchetti non c’è praticamente nessuno e alcuni degli agenti dell’handler aeroportuale si danno a jeux d’enfants con i loro iphone e smartphone vari.

Avvicinatomi, una ragazza indiana si occupa del mio caso: rapidamente mi registra ed etichetta il bagaglio per Bangkok. Quindi mi riconsegna il tutto e mi avvio verso il controllo passaporti.

CONTROLLI SICUREZZA
Nonostante l’orario sia di quelli trafficati, il controllo passaporti di Changi rimane un fiore all’occhiello quanto ad efficienza e rapidità: davanti a me c’è solo una persona e il personale è svelto e molto cortese. In brevi istanti ritira il form di partenza e mi timbra di verde il passaporto a pagina 14, mentre io seleziono sul monitor touchscreen la casella ECCELLENTE esprimendo così il mio giudizio sull’intera procedura.

LOUNGE
Il Terminal 2 è stato per anni la casa principale di Singapore Airlines e fino all’apertura del Terminal 3, tutti i voli della compagnia erano in partenza da qui. Successivamente all’inaugurazione del T3, la compagnia ha scelto di trasportare lì tutti i voli di lungo raggio (a parte sporadiche eccezioni), operando invece dal T2 i voli di corto e medio-raggio, adibendolo pertanto a regional terminal.

Detto questo, la lounge designata per i passeggeri premium è la SilverKris lounge, ubicata al piano superiore. In fondo al corridoio di accesso si raggiunge una specie di ampio ingresso dove due agenti controllano le carte d’imbarco, quindi si svolta a destra o a sinistra per entrare nella lounge vera e propria, rispettivamente di First o di business class.

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2

Il brutto di questa lounge è che non esiste alcuna forma di luce naturale: non ci sono finestre ed i raggi del sole non hanno modo di filtrare all’interno della sala.

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 (sitting area)

L’ambiente, quindi, per quanto elegantemente curato, rimane molto molto buio e un pochettino deprimente. A parte questo elemento della lounge si può parlare piuttosto bene: l’area salottini è situata a sinistra con un’elegante schiera di poltroncine in legno scuro e tessuto grigio dove sedersi, illuminate da abat-jour disseminati un po’ ovunque.

Per chi desidera lavorare è disponibile una sorta di working area, con un open space diviso in varie postazioni dove sono disponibili personal computer e mac.

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 (working area)

Sempre in tema di tecnologia, nella lounge è disponibile una buona connessione wi-fi accessibile senza login.

Coloro che desiderano fare colazione o darsi a libagioni gli spazi sono piuttosto limitati, perché di fatto esistono solo 4 o 5 tavoli bassi, più degli eleganti tavoli alti ai quali ci si può accomodare grazie a degli sgabelli in legno.

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 (Dining Area)

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 – Drink Station

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 – Coffee machines

La food & drinking station è come al solito estremamente soddisfacente: le bevande sono ampiamente disponibili dai vari frigoriferi, mentre i vini (sempre che qualcuno voglia farsi un bicchierino di primo mattino) sono a disposizione sul bancone principale.

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 – Food Station

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 – Food Station

Quanto al cibo, si spazia dai più classici sandwich, ai biscotti ed ai prodotti da forno (danish, strudel), passando per yogurt ai vari gusti, frutta mista, un ampio tagliere dei formaggi (con uno spettacolare “marble mango and melon cream cheese”, vero e proprio cult del sottoscritto), per finire con la selezione di vivande calde che annovera al suo interno salsicce, tagliolini, frittata, uova strapazzate, congee, zuppe varie e carne all’indiana.

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 – Food Station

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 – Food Station

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2 – Food Station

Singapore Airlines SK Lounge @ Changi T2

Con un buffet simile, si può prendere il piatto e comporre una abbondante quanto soddisfacente colazione, per poi mettersi sullo sgabello e mangiucchiando mentre si dà un’occhiata alla posta elettronica.

A Very “light” brekkie

Il giudizio, fatta salva la questione luce ed ambiente è più che positivo.

GATE
Oggi il gate di partenza è l’E22, situato nell’ala nord del T2. I controlli di sicurezza si superano in brevissimo tempo ed il volo sta già imbarcando. Dopo il check della carta d’imbarco, l’agente di terra consegna già il modulo per l’immigrazione thailandese, con un ottimo tempismo perché così si può mettere all’interno del passaporto, senza timore di perderlo.

Walking through the finger – Sunrise at Changi, with a Singapore Airlines A330 parked at the airbridge

Lungo il finger, l’aria condizionata è sparata al massimo, quasi a congelare le ossa, ma per fortuna per raggiungere la porta 1 sono sufficienti pochi istanti. La leading steward mi saluta e mi invita ad attraversare il galley per raggiungere il mio posto, il 15K.

AEROMOBILE
Il volo SQ970 viene operato con Boeing 777-200 (in realtà si tratta di un ER sotto-motorizzato), equipaggiato a 2 classe (business ed economy) in configurazione regional. La business class occupa la porzione di fusoliera tra le porte 1 e 2 con un layout del tipo 2-2-2, mentre l’economy class è dislocata in tutti gli altri spazi secondo il layout 3-3-3.

Singapore Airlines – B772 Business class cabin (regional)

Singapore Airlines – B772 Business class cabin(regional)

LOAD FACTOR
In business class i posti sono quasi tutti occupati, con solo un paio di poltrone rimaste libere, mentre in economy class il volo è pressoché completo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...