Thai Airways: Bangkok Suvarnabhumi – Tokyo Narita // First Class A380 Foto-report – [IT-Part 1]

Il super-famous baggy per raggiungere l’aeromobile per i viaggiatori di First class. Vi risparmierò il video che tutti gli entusiasti flyers registrano ogni volta, perchè di fatto è sempre la solita minestra!

La cabina di prima classe è situata sul ponte superiore dell’aereo, nella parte anteriore. La cabina è spaziosissima e molto luminosa. Le colorazioni sul bianco accentuano la sensazione di pulito ma sono un pelino asettiche.

Sulle dimensioni del posto non si discute! Regali oserei dire! Non mancano gli spazi personali e l’ariosità. Il sedile è di color caramello con richiami violacei in puro stile Thai airways.

Configurazione 1-2-1: tutti i posti hanno accesso al corridoio e dispongono di un enorme schermo IFE in 16:9 di ottima qualità!

I posti a lato,oltre a godere di maggiore pricavy, dispongono di porta oggetti a chiusura sul lato della cabina, per via della curvatura della fusoliera, oltre che degli spazi consueti. Per ogni posto ci sono 4 oblo’ per guardare fuori, tuttavia non sono vicinissimi a causa della struttura del layout

Intelligente e utile, sulla paratia esterna della “suite” c’è uno scomparto per riporre i propri vestiti. il gancio si estrae mediante un carrello guidato e appeso allo stesso vi sono 2 grucce!

Per ogni posto, sotto al Video trova posto il tray table, oltre al poggiapiedi in pelle su cui è riposto il pigiama.
Ebbene sì, deludentemente, il tray table è a vista e non è neppure di ampie dimensioni. Dietro all’impugnatura (nell’immagine è a dx) c’è un pulsante con cui si può traslare il tavolo avvicinandolo.

Il monitor IFE è ampio e con un’ottima qualità. Sul lato verso il corridoio del sedile si trova un porta riviste contenente la rivista di bordo, il magazine per l’IFE, le procedure di sicurezza e il catalogo per lo shopping on -board

I controlli per il sedile compendono oltre al classico check per l’inclinazione e per il poggiapiedi anche il supporto lombare, ma soprattutto la regolazione in avanti o indietro del poggiatesta che – credetemi – è davvero utile!
Oltre ai tre pulsanti per le posizioni principali, c’è anche un pulsante per attivare la modalità “do not disturb”. ben pensato!

Visione di insieme della poltrona di prima classe: benchè nuovissima, enorme e assai confortevole, mi ha dato la sensazione di un posto che regala poca privacy. Rispetto a molti altri prodotti di First class, sembra di essere un po’ troppo in vetrina!

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Il racconto di questo viaggio è diviso in vari  post; puoi guardare il resto del viaggio cliccando sui seguenti link:

Parte 1
Parte 2
Parte 3
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

2 risposte a “Thai Airways: Bangkok Suvarnabhumi – Tokyo Narita // First Class A380 Foto-report – [IT-Part 1]

  1. Pingback: Thai Airways: Bangkok Suvarnabhumi – Tokyo Narita // First Class A380 Foto-report – [IT-Part 2] | FlyerZ Blog

  2. Pingback: Thai Airways: Bangkok Suvarnabhumi – Tokyo Narita // First Class A380 Foto-report – [IT-Part 3] | FlyerZ Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...