Alitalia e la sensualita’!

Il CEO di Etihad airways, Mr Hogan, ha dichiarato ieri dopo l’accordo siglato per Alitalia che quest’ultima sarà “piu’ sexy”.

Gia’ si mormora su alcune delle ricette allo studio:

– fornire le hostess di wonder bra stile Pamela Anderson

– far imparare tutto il copione di Full Monty a comandanti e primi ufficiali

– ingaggiare Jessica Rabbit per il safety briefing

– assumere qualche Olgettina ai banchi check-in

– dotare la lounge Manzoni di pali per la lap dance (Manzoni, quello morto, nel frattempo si ribaltera’ nella tomba)

– sostituire comandanti e primi ufficiali con i Centocelle Dream Men

– rimpiazzare le carte d’imbarco con tessera fedelta’ dei migliori video shop

– al posto degli amenity kit in magnifica, verranno forniti kit anti-concezionali e gel marchiati dalla prestigiosa filiera Durex

– sostituire la biancheria Frette con materassini ad acqua

– la purser verra’ rimpiazzata da Selen che distribuira’ salvagenti Meneghetti.

– per i passeggeri di Magnifica anziche’ il servizio limousine verra’ proposto il transfer su cocchio originale del XVIII secolo

– un sosia di Ralph Fiennes in tutte le toilette (vedi un noto episodio Qantas)

– programmare sull’ife capolavori come “9 settimane e mezzo”, “American beauty” e per i piu’ perbenisti roba tipo “c’e’ post@ per te”

– ai banchi check-in reperire tutte le comparse dell’epoca di “colpo grosso” (tanto come eta’ ci siamo!): Umberto Smaila sara’ il caposcalo.

– per i passeggeri di Magnifica escort personalizzato con gigantografie di Julia Roberts (per gli uomini) e Richard Gere (per le donne).

– per i piu’ piccoli, nel galley di coda novelle Sophie Marceau faranno corsi sulla “primavera dell’amore”

– sempre nel galley – in base alle rotte – maxi tornei (con classifica avulsa) del gioco della bottiglia e strip-poker.

– nelle cuccette degli AA/VV asciugamani a forma di cigno e cioccolatini a forma di cuore.

– foto di Alberto Castagna – dottor Stranamore – sulle paretine dei bulk-head.

– luggage tag con le migliori poesie di Rimbaud e Verlaine

– safety instruction card con il meglio de ‘I dolori del giovane Werther” di Goethe in versione olografa. Sui voli da/per NRT/KIX breviario del kamasutra.

E voi che fareste per renderla piu’ sexy?

2 risposte a “Alitalia e la sensualita’!

  1. Cominciamo con il vietare le hostess sessantenni…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...