La grammatica perduta

Il nuovo CEO di Alitalia e’ stato chiaro nel suo editoriale sulla rivista Ulisse: bisogna rilanciare il marchio di alitalia, rivedendo tutto, dal logo ai colori rendendo la compagnia più apprezzabile all’esterno ed anche più sensuale, come già aveva sostenuto il CEO di Etihad, Mr Hogan.

image

…. è propRio una brutta immagine….

Chissà se nel processo di modernizzazione é previsto un corso di grammatica… e questa é l’immagine dell’Italia che diamo nel mondo!

Una risposta a “La grammatica perduta

  1. Alitalia che delusione continua. Sono diventato frecciata alata da 18 mesi. Mi sa di aver sbagliato loyaltynplan. Ogni lounge visitata fa piangere, il punto + basso ieri a Linate. Non ricordo il nome, quella al piano superiore a cui si accede da una scala. Zona A.
    Uno scandalo assoluto, sporca e senza nulla da mangiare nonostante fossimo a milano capitale dell’aperitivo alle 19:30.
    Mi viene l’orticarica a pensare che la settimana prox dovrò passare 5 ore a Linate per una coincidenza….
    Alitalia sempre + deludente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...