Alitalia resuscita il collegamento per Pechino

Ci risiamo, o meglio: Alitalia ci riprova. Dopo 3 anni e mezzo, la compagnia di bandiera prova a resuscitare un collegamento con cui  non è mai riuscita a fare i soldi: il volo per Pechino.

Torna da luglio (4 volte a settimana), operato con Airbus A330-200 il collegamento tra Roma Fiumicino e Beijing, almeno fino alla fine dell’orario estivo.

AZ790 FCO1420 – 0620+1PEK 330 x247
AZ791 PEK0915 – 1425      FCO 330 x135

Come andrà questa volta? Gli orari sembrano un pochino più decenti, soprattutto per l’AZ790 che potrebbe essere finalmente in grado di intercettare il traffico sia in provenienza che in prosecuzione. Un pochino più critico l’orario di partenza per il volo di ritorno, sebbene non impossibile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...