Worldflyer

Nome: Worldflyer

Età : 34

Residenza: Milano, Italia

Passaporto: Italiano (e sono al 4^ passaporto, di cui 2 da 48 pagine)

Destinazione preferita: Bali, Indonesia

Viaggio ancora da fare: Madagascar

Status Premium:

  • Air France Flying Blue Platinum
  • British Airways Gold
  • BMI Diamond Club Gold
  • Lufthansa Miles & More Senator
  • Turkish Miles & Smiles Gold
  • Delta Skymiles Gold Medallion
  • Virgin Atlantic Flying Club Silver
  • Hertz gold Circle Five Stars
  • Hyatt Platinum
  • Priority Club Platinum Ambassador

Altri Programmi (dove ho accumulato miglia)

  • United Mileage Plus
  • Alitalia Millemiglia
  • Air France Flying Blue
  • Etihad Guest
  • Singapore Airlines Kriflyer Program
  • Cathay Pacific Asia Miles
  • Qantas Club
  • American Airlines AAdvantage
  • SPG Starwood hotels
  • Hilton Honors

Aeromobile preferito: Airbus A340-500 e B777-300ER

Compagnia Aerea preferita: Qatar Airways

Hotel preferiti:

  • Mandarin Oriental, Singapore (aka The Oriental)
  • Park Hyatt Shanghai

Posto più lontano visitato:

  • Bluff, New Zealand

Quando viaggio porto con me: … troppo bagaglio

Lounge Preferita: Thai Airways Lounge & Spa – Bangkok

Numero di bagagli persi: troppi

Il ritardo più grave: 6 ore

Una destinazione che mi ha deluso: Beijing, China

Una destinazione che mi ha sorpreso: Manama, Bahrain

L’aeroporto più bello che hai visitato: Seoul Incheon

L’aeroporto più brutto: … qui la lista è lunga!

La compagnia con il miglior customer service: Qantas

Quella con il peggior customer Service: … anche qui la lista è lunga, ma Alitalia ha ottime possibilità.

Upgrade gratuiti ricevuti: … non posso lamentarmi, sono molto simpatico alle compagnie aeree…, quello più gradito è senza dubbio della Qantas in First Class da Londra a Sydney.

Overbooking: Cerco di far fruttare la sventura da un punto di vista economico!

Il catering più buono nel mondo: Qatar Airways

… e in Europa: Austrian Airlines

La migliore poltrona di First Class provata: Thai Airways

… di business class: Singapore Airlines

… di economy class: Cathay Pacific

Il miglior IFE: Emirates e Singapore Airlines ex-aequo

Viaggi con le low-cost: ehm, un paio!

Giudizio? : se paghi 3 euro per un volo, non puoi chiedere la Luna. La puntualità del volo è bastata a farmi ritenere soddisfatto.

Cosa faccio se siamo a bordo e il volo è in ritardo...: inizio a camminare per il corridoio, innervosendo – tra l’altro – anche gli altri passeggeri!

Cosa faccio se l’aereo tarda ad imbarcare... : passo la vita davanti al monitor guardando le info sui vari voli.

Cosa ne penso degli assistenti di volo che si lamentano sempre… : questo lavoro l’avete scelto voi… quindi fatti vostri (inoltre, lo stipendio non è esattamente una paga “da fame”!) . Ricordate che nel momento in cui indossate la divisa della compagnia aerea voi rappresentate essa stessa e sarebbe doveroso – di fronte a terzi – non parlarne male.

Con chi ho volato (asterisco per le compagnie con cui ho volato prima del 2000):

  1. Alitalia
  2. Air One
  3. ATI (non più esistente)**
  4. Meridiana
  5. WindJet
  6. Volare
  7. Air France
  8. British Airways
  9. Lufthansa
  10. Air Dolomiti (gruppo Lufthansa)
  11. TAP Air Portugal
  12. PGA Portugalia**
  13. Iberia
  14. Spanair
  15. LOT Polish**
  16. Austrian
  17. Tyrolean (gruppo Austrian)
  18. Swiss
  19. KLM
  20. BMI
  21. Easyjet
  22. Ryanair
  23. Tarom**
  24. Malev Hungarian
  25. Czech Airlines
  26. Scandinavian
  27. Finnair
  28. SN Brussels Airlines
  29. Turkish
  30. Royal Air Maroc**
  31. Continental
  32. US Airways
  33. TWA (nn più esistente)**
  34. Pan-Am (non più esistente)**
  35. American Airlines
  36. United Airlines
  37. Delta
  38. Northwest
  39. Air Canada
  40. Air Canada Jazz (gruppo Air Canada)
  41. Japan Airlines**
  42. Cathay Pacific
  43. Thai Airways
  44. Singapore Airlines
  45. Garuda Indonesia
  46. Srilankan
  47. Qantas
  48. Air New Zealand
  49. Qatar Airways
  50. Gulf Air
  51. Emirates
  52. Etihad Airways
  53. Virgin Atlantic**
  54. Korean Air
  55. Kingfisher
  56. OpenSkies (BA franchise)
  57. China Southern
  58. Egyptair
  59. Silk Air
  60. Myanmar Airlines
  61. Avianca
  62. Ethiopian Airlines

Upgrade gratuiti (non a pagamento o con utilizzo di voucher / Miglia):

  1. Singapore – Hong Kong – Cathay Pacific (Y->C)
  2. London Heathrow – New York JFK // British Airways (Y->Y+)
  3. New York JFK – Vancouver // Cathay Pacific (Y->C)
  4. Vancouver – New York JFK // Cathay Pacific (Y->C)
  5. New York JFK – London Heathrow // British Airways (Y->Y+->C)
  6. Madrid – Milan Linate // Iberia (Y->C)
  7. London Heathrow – Beijing (C->F)
  8. Beijing – London Heathrow (C->F)
  9. London Heathrow – Los Angeles (Y -> Y+)
  10. New York JFK – Frankfurt // Lufthansa (C->F)
  11. Bruxelles – Milano // SN Brussels (Y->C)
  12. Dusseldorf – Chicago (Y->C)
  13. Singapore – London Heathrow (Y -> Y+)
  14. London Heathrow – Singapore // Qantas (C->F)
  15. Singapore – Sydney K.S. // Qantas (C->F)
  16. London Heathrow – New York JFK // British Airways (C->F)
  17. Taipei – Hong Kong // Cathay Pacific (C->F)
  18. Phuket – Bangkok // Thai Airways (C->F)
  19. Wien – Milan Linate // Austrian (Y->C)
  20. Frankfurt – Nanjing // Lufthansa (C->F)
  21. Nanjing – Frankfurt // Lufthansa (C->F)
  22. Dublin – Frankfurt // Lufthansa (Y -> C)
  23. Zurich Kloten – Istanbul  // Swiss (Y->C)
  24. New Delhi – Kathmandu // Kingfisher (Y->C)
  25. Kathmandu – New Delhi // Kingfisher (Y->C)
  26. Roma Fiumicino – Tokyo Narita (Y-> Y+)
  27. Shanghai Pu Dong – Frankfurt // Air China (Y-> C) ** in seguito a overbooking e riprotezione su altro volo
  28. Milano Linate – London Heathrow // British Airways (Y->C)
  29. Seoul Incheon – London Heathrow // British Airways (C->F)

17 risposte a “Worldflyer

  1. Più che un commento avrei una domanda.
    Se si dispone di un biglietto a/r e non si riesce a partire nel volo di andata, mettiamo che si arrivi tardi. Come si fa a non perdere anche il volo di ritorno? Da quanto ne so le compagnie sono solerti nel flaggare il volo e cancellare il ritorno per no show nel volo di andata e sono altrettanto veloci a rivendere un posto (quello sul ritorno) che era già stato pagato. Questa politica non è certo fair e qualcuno dovrà prima o poi intervenire. Grazie per il tuo gradito commento in merito al mio quesito.

    Angelo

    • ciao Angelo,
      grazie prima di tutto per la visita e per il commento.

      Rispondo al tuo quesito: se acquisti un biglietto e non voli uno o tutti i segmenti, la compagnia – come hai detto bene – considera il passeggero come “NO SHOW” e di conseguenza cancella tutti i rimanenti segmenti.
      E’ scritto nel contratto di trasporto che si perfeziona con l’acquisto del biglietto ed è a mio giudizio giusto.
      I biglietti andata e ritorno costano – quasi sempre – meno di due singole andate: inutile sottolineare che in cambio di questo risparmio economico ci debba essere una restrizione, appunto determinata dal fatto che per volare il ritorno si deve volare prima l’andata.
      Questo è anche corretto dal punto di vista di rispettare mercati differenti.

      E’ compito del passeggero essere in aeroporto in tempo. L’unica responsabilità della compagnia è non flaggare come “no show” se la perdita del volo deriva da un volo in coincidenza (SUL MEDESIMO BIGLIETTO) giunto in ritardo: al proposito tutte le compagnie offrono la riprotezione gratuitamente e – talvolta – anche nel caso il volo di provenienza fosse su un biglietto separato.

      L’acquisto di un biglieto ANDATA E RITORNO, implica che uno paga per volare PRIMA l’andata e POI il ritorno. Se uno non vola l’andata, non ha diritto a volare il ritorno.

      Personalmente ritengo che sia una delle poche cose in cui le Compagnie abbiano ragione. Non è colpa loro se uno arriva tardi.

      A disposizione.
      WF.

  2. cambiare gli anni no? è un più di un annetto che ti seguo e son sempre 32??? 🙂

  3. Worldflyer, grazie per la tua risposta al mio precedente quesito. Credo proprio che tu abbia ragione.
    Ti posso fare un’altra domanda?
    Tu che voli così tanto dove compri i biglietti (usi qualche motore di ricerca su internet o hai un fornitore particolare?)
    Grazie
    Angelo

    • Ciao Angelo,
      grazie per la visita ed il commento.

      Personalmente compro i biglietti online o sui siti delle compagnie oppure su siti quali Expedia, Orbitz, Travelocity.
      Per le ricerche utilizzo programmi o Tool specifici.

      A presto
      WF.

      • Worldflyer, ti disturbo per un altro quesito. Che esperienza hai di RTW tickets
        dove / come si acquistano
        ci sono agenti di viaggio italiani a cui mi posso rivolgere?
        Grazie della tua disponibilità?
        Angelo
        PS quando ne hai abbastanza dei miei quesiti rispondi con un semplice ‘unscribe’ e non sarai più disturbato : )

  4. Ciao Angelo,
    sfortunatamente la mia preparazione in fatto di RTW tickets è piuttosto modesta… anche perchè ognuno ha le sue regole. Ci sono veri e propri specialisti in grado di mixare coupon di 5 o 6 biglietti RTW insieme.
    Io non sono tra questi e non ho neanche acquistato un biglietto RTW.

    Ho dei conoscenti che probabilmente sono in grado di mettere in piedi un biglietto RTW ma sono tutti stranieri.
    Di italiano, potresti alla FlyerZ lettrice PAOLA… mi pare di capire che ne sa di ticketing.

    Se intendi usare oneworld, puoi costruire l’itinerario sul sito e poi dovrebbe essere possibile renderlo tickettabile.

    Preparati comunque a una sberla in fatto di tasse perchè con le fuel surcharge odierne parliamo di 1000 – 1500 euro solo di tasse.

    Spero di esserti stato di aiuto.
    WF.

  5. Ciao…che bel blog che tieni
    Bellissimi articoli molto utili….io parto tra una settimana per Hong Kong via Pechino, con Air China….
    Ho letto il tuo servizio su questa tratta…

    E’ il mio secondo volo intercontinentale…hai qualche consiglio da darmi?come si sta sugli aerei air china?
    Come passare il tempo , al ritorno , visto che sarò da solo?ùGrazie

    Ciao!

    Complimenti ancora!

    • Ciao Zemian,
      grazie per la visita ed il commento.

      Quanto al blog, provo a starci dietro ma ultimamente ho davvero poco tempo.

      Per quanto riguarda il tuo volo Air China, io benchè non la trovi la miglior compagnia del mondo, la considero comunque nella media. ti suggerisco i posti in prossimità delle porte di emergenza così puoi distendere le gambe.

      Tablet, notebook e libri sono il sistema migliore per trascorrere il tempo se non riesci a dormire.
      Fammi sapere le tue impressioni.

      A presto
      WF

  6. Grazie della risposta…
    Ti farò sapere al mio ritorno ai primi di aprile come mi sono trovato…

    Per quanto riguarda i posti…scusa la mia ignoranza…ma i posti non sono assegnati?
    O è come sulla ryanair che chi prima arriva meglio alloggia?

    Grazie ciao!

    • Ciao Zemian,
      grazie per la visita ed il commento.

      I posti su Airchina vengono assegnati.
      Ti suggerisco di chiamarli anzitempo e farteli assegnare, così da avere migliori possibilità di avere buoni posti.

      A presto e buon viaggio.

      WF

  7. In effetti è un bel blog. allora se posso approfittare…io e mia moglie siamo in procinto di fare un tour argentina e cile durata 45/60gg. Abbiamo una forte indecisione sulla compagnia aerea. le migliori tariffe paiono essere quelle di aerolineas a. ma dando un’occhiata in giro sembra che la flotta sia datata parecchio. Hai qualche consiglio? tieni conto che vorremmo utilizzare la business class. Grazie se troverai tempo di rispondere.

    • Ciao Giovanni,
      grazie prima di tutto per la visita ed il commento, ma soprattutto per il complimenti.

      Per quanto attiene il tuo viaggio, Aerolineas Argentinas ha una flotta un po’ senescente e non ha recentemente vinto premi di eccellenza per la business class.
      Detto questo è pur vero che assieme ad Alitalia è l’unica compagni ad offrire collegamenti diretti dall’Italia.

      Oltre a loro alternative possono essere KLM, Air France, Lufthansa, Tam, Lanchile, British Airways ed Iberia.
      Circa la business class di alcune di loro, potrai trovare qui degli ampi Trip Report con cui farti un’idea.
      E’ evidente che con alcuni di questi vettori i tempi di viaggio e le distanze possono dilatarsi.
      British Airways, Lanchile e Alitalia offrono sedili fully flat.
      Se mi dai qualche indizio in più provo a dirti cosa farei io. Nel caso mi puoi contattare a flyerzblog at gmail . com

      Grazie e a presto
      WF

  8. ciao, leggendo il tuo blog sogno ad occhi aperti. quanto voli! immagino viaggi quasi sempre per lavoro..che lavoro fai?

  9. Ciao WF!
    Ho visto il tuo blog oggi per la prima volta, complimenti! Da circa un anno anche io ho iniziato a viaggiare molto, tratta italia-usa e poi molti voli interni in usa. A Giugno dovrò andare in Japan. Sono Flying Blue Platinum e vorrei ovviamente andare con sky team. In più potrò viaggiare in business. Mi consigli AF o AZ? O KLM? Mi sembra che la nuova business di AZ non sia male, mentre quella di AF non è un granchè.
    Aspetto una tua dritta!
    grazie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...