[EXCLUSIVE] Casa Alitalia @ Malpensa

Casa Alitalia @ Malpensa – Teaser

Del tutto casualmente, FlyerZ blog ha avuto la fortuna di essere uno dei primi ospiti della nuova lounge di Alitalia a Malpensa: CASA ALITALIA.

Casa Alitalia @ Malpensa – Entrance

Attiva da ieri – 1 giugno 2016 – è una vera sorpresa, oltre che una novità inattesa.  Situata affianco alla lounge Emirates, al terminal C, è un capolavoro di design.

Casa Alitalia @ Malpensa

Casa Alitalia @ Malpensa

Da sottolineare in primis l’esclusività, visto che casa Alitalia nasce per essere dedicata solo e soltanto ai voli Etihad e Alitalia: nel caso di Malpensa, significa che gli ospiti sono quelli dei soli 5 voli extra-schengen in partenza, ossia il New York JFK la mattina, il Tokyo Narita il pomeriggio, la Mosca e l’Abu Dhabi la sera, oltre al mattutino – sempre per Abu Dhabi – operato da Etihad. Quindi per tutti i passeggeri Sky Team in partenza da Malpensa non c’è nulla da fare: per loro solo lounge Montale

Casa Alitalia @ Malpensa – Buffet

Le lounge  non è enorme, in compenso è davvero molto curata e si è puntato più alla qualità e all’esclusività che non all’esagerazione.

Casa Alitalia @ Malpensa

Casa Alitalia @ Malpensa – Coffee & Newspaper

Sebbene visivamente l’italianità sia poco percepibile di primo acchito, tutta la sala poi – nei fatti – rigurgità nostranità: la parte relax, tutta sviluppata in prossimità delle vetrate che danno sul tarmac, offre un’ampia gamma di poltrone, poltroncine e sedute di Poltrona Frau: i colori vanno dal grigio antracite, all’ocra, passando per il bordeaux e il grigio perla.

Casa Alitalia @ Malpensa

Casa Alitalia @ Malpensa

Casa Alitalia @ Malpensa

Le aree sono divise con separe’ ben arredati, pieni di oggetti di design minimale.

Casa Alitalia @ Malpensa

Per gli amanti delle libagioni i 12 produttori che riforniscono Alitalia mostrano in un intera cantina a parete i loro migliori prodotti.

Casa Alitalia @ Malpensa – Wine Cellar

Lo staff – capitanato dal manager – sembra motivato e finalmente iniziato a una mission aziendale che da decenni in Alitalia mancava: personale curato, attento, discreto ma anche pronto a regalare piccoli gesti che rendono grande un’esperienza. In questi primi giorni soprattutto investono volentieri più di qualche minuto del loro tempo nel mostrare le caratteristiche e le potenzialità di Casa Alitalia a ciascun passeggero, rispondendo senza indugio ai più disparati quesiti.

Casa Alitalia @ Malpensa – Full Bar

Sul fronte cibo, la lounge offre anche la pizza espressa, fatta al momento dal pizzaiolo di casa: non avendola provata non posso esprimermi sulla qualità e benchè comprenda quanto sia un piatto così italianamente riconoscibile, lo ritengo troppo nazional-popolare per essere adatto a una lounge ammiraglia per una compagnia aerea.

Casa Alitalia @ Malpensa – Food Selection

La food station invece è un’altra storia: benchè il buffet non sia infinito, quanto a varietà e qualità dell’offerta, Alitalia ha fatto le cose come Dio Comanda, con una proposta da far rabbrividire tutti i partner europei, compresa la pluripremiata first class lounge di Lufthansa.

Casa Alitalia @ Malpensa – Food Selection

Casa Alitalia @ Malpensa – Food Selection

Casa Alitalia @ Malpensa – Food Selection

Casa Alitalia @ Malpensa – Food Selection

Casa Alitalia @ Malpensa – Food Selection

Casa Alitalia @ Malpensa – Food Selection

Le selezione dei cibi viene cambiata ogni 3 ore e spazia dai canapè, agli antipasti freddi passando per salmone marinato, formaggio dop (pecorino e caciotta), pietanze calde come ravioli di magro e pasta al calamaro, finendo con dolci nostrani come il tiramisu o le tartellette alla frutta. Insomma un buffet ricco e succulento, dove ogni passeggero può rifornirsi autonomamente riempiendo a piacere le porcellane Richard Ginori che sono a disposizione (per i primi piatti, il piatto proposto è addirittura elaboratissimo in termini di colori e foggia).

Casa Alitalia @ Malpensa – Insalata di seppia, tartina con gamberi, verdure e salsa di gorgonzola, gamberi al sesamo con ananas e palmito

Casa Alitalia @ Malpensa – gamberi al sesamo con ananas e palmito

Casa Alitalia @ Malpensa – Insalata di seppia

Casa Alitalia @ Malpensa – Tartina con gamberi

Casa Alitalia @ Malpensa – Verdure e salsa di gorgonzola

Per i più pigri sono disponibili, in elegantissime terrine di presentazione, anche piccoli assaggi già porzionati, come ad esempio verdure crude con salsa di gorgonzola, una caprese fresca, l’insalata di seppia o – non ultimo – la terrina di gamberi al sesamo, ananas e palmito.

Casa Alitalia @ Malpensa – Pecorino DOP

Casa Alitalia @ Malpensa – Ravioli di magro burro e salvia

Casa Alitalia @ Malpensa – Our dinner selection

Casa Alitalia @ Malpensa – Our dinner selection

Casa Alitalia @ Malpensa – Our dinner selection

Per le bevande invece è disponibile un full-bar con bancone: il personale, attento e professionale, prende nota delle preferenze (non ho mai dovuto rammentare il ghiaccio e il limone) e serve direttamente ai tavoli o alla poltrona i drink richiesti, tutti elegantemente presentati.

Casa Alitalia @ Malpensa – Full Bar

Le lounge erano rimasto forse l’ambito in cui Alitalia aveva migliorato meno e quelle fino ad oggi messe a disposizione per i passeggeri navigavano tra il mediocre e il vergognoso: Casa Alitalia, in questo senso, rappresenta una vera e propria rivoluzione copernicana, con un prodotto finale davvero eccellente che non mancherò di colpire l’attenzione di chi davvero è alla ricerca di qualità.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...